Tecar

A differenza di altre tecnologie che apportano temperatura dall’esterno, la tecar terapia stimola una produzione endogena di calore nell’organismo, che aumenta la circolazione e l’afflusso sanguineo e linfatico in aree del corpo più o meno estese a seconda dell’obiettivo di interesse. Si hanno cosi delle trasformazioni biochimiche all’interno dell’organismo che attivano i naturali meccanismi fisiologici riparatori del corpo e accelerano i processi di guarigione e di rigenerazione dei tessuti in modo assolutamente naturale e non aggressivo. Il paziente ottiene un sollievo immediato dal sintomo dolore e si riducono notevolmente  i tempi terapeutici, per consentire un più rapido ritorno alle normali attività.
Gli effetti positivi si possono constatare già dopo la prima applicazione.

La tecar terapia viene applicata da anni nell’ambito dello sport professionistico di alto livello, dove il recupero rapido rappresenta una priorità assoluta, nella prevenzione da infortuni e preparazione ottimale del apparato muscoloscelettrico a sforzi fisici ( per esempio prima di una maratona). Oggi prende sempre più piede anche nella cura di un ampio spettro di patologie muscolari, articolari ed osteoarticolari, come limitazioni funzionali da aderenze post-intervento chirurgico, cervicalgia, lombalgia, contratture e strappi muscolari, distorsioni e infiammazioni osteoarticolari e tendinee. Viene inoltre applicata anche nella medicina estetica.

L’obiettivo comune è restituire ai pazienti la condizione fisica ideale: a partire dal superamento dell’eventuale dolore fino al raggiungimento di un ritrovato benessere.